sogni 2febbraio 2019
02 02 3019 sogni
Quanti salti e quanti viaggi deve fare la nostra mente mentre dormiamo.. cosa sognano gli animali…

Cosa sognano gli androidi… pecore elettriche?

Stanotte nei salti a ripetizione del mio sonno , entro con due operai in un edificio in evidente ristrutturazione. Prendiamo un ascensore spoglio di tutto e saliamo due piani, ma arriviamo su un’impalcatura alta due piani e sotto non ci sono più i due piani di ascensore, ma i due piani d’impalcatura…. Nel vuoto…

Il primo operaio salta giù come fosse niente… ne risente, un poco claudicante, ci dice “Attenti!”

Qualcuno muove il carrello trabattello impalcatura… io vorrei imitare il primo operaio, ma ho paura.. dico “mettete qualcosa sotto” per limitare l’impatto, m non si trova nulla e mi sembra di ondeggiare nel vuoto, sul bordo del vuoto. Non vorrei danneggiare il secondo operaio, che tenendosi in equilibrio sta aspettando di vedere che fine faccio io. Mentre il senso di angoscia mi guida verso il risveglio, nel mixaggio sonno-veglia, mi vedo optare per la soluzione: ridurre altezza da saltare, sedendomi e aggrappandomi con le mani al bordo… ma chissà come è finita..

Mi sveglio. Penso che oggi c’è la manifestazione contro Salvini.

Cosa sogna Salvini.. immigrati elettrici? Forse immigrati elettrificati…

Mi appare quel monologo di tanti anni fa “Viaggio nel cervello di un leghista”. Lo dovrei ritrovare… cominciamo sta giornata..

Rif. “Do Andoids dream of electric sheep?” di P. K. Dick da cui è stato tratto il film Blade Runner